Lezione 03: Come iniziare il ricamo

La tela ed i fili del mezzopunto

Lezione 03: L’inizio di un ricamo e come fare un buon ricamo

In questa nuova lezione delle stesse fatte via on-line si tratterà di come iniziare un ricamo ma non quello a punto croce, ma quello a mezzo punto o piccolo punto che dir si voglia ma ora veniamo a noi come si inizia a ricamare un canovaccio o tela di Penelope che dir si voglia con la tecnica del punto erba in questo caso specifico di questa lezione che inizieremo da ora come si inizia a ricamare.

Il punto erba è senza dubbio il più facile del ricamo stesso e soprattutto anche per chi si avvicina all’arte del ricamo. Si realizza eseguendo linee e contorni leggeri e si può eseguire in qualsiasi tipo di tessuto si possono realizzare con questo semplice ricamo anche sfiziosi ricami di centrini o di biancheria ma anche dei veri e propri capi di abbigliamento ma anche tutto ciò che la fantasia suggerisce a voi e alle vostre amiche con cui ricamerete.

Primo passaggio del ricamo 001     Esempio di punto erba 002     Il punto erba telefonato 003

Dopo aver preparato la gugliata ed anche infilato l’ago passiamo ora a ricamare partiamo con il dire che il punto erba si deve lavorare da sinistra verso destra e bisogna far uscire l’ago dalla parte dritta del ricamo e poi si passa a puntare l’ago di tre o quattro punti verso destra per poi farlo nuovamente uscire sul dritto del ricamo stesso del lavoro dove termina il lavoro eseguito, però il punto erba si esegue allo stesso modo ovvero si fa uscire a metà del punto appena eseguito.

Posso ammettere che il punto erba al termine dei lavori stessi hanno una bella resa ed anche un bell’effetto al momento del ricamo finito stesso, ma ora comunque se avete altri quesiti relativi a come realizzare il punto erba e/o altri punti di ricami potete mandare una email all’indirizzo indicato nella parte sottostante questa lezione.

Info per richieste: info@intreccidifilicolorati.it

Commenti chiusi